Home | Gli Extraterrestri non ci salveranno

Gli Extraterrestri non ci salveranno

Marco Marsili

Gli Extraterrestri non ci salveranno

Marco Marsili

Speaker radiofonico: Arianna pone un’interessante riflessione: come mai il monito dei Fratelli del Cosmo suona più come una “bacchettata” all’uomo della strada piuttosto che all’élite che veramente detiene il potere di cambiare il sistema economico – sociale? 

Marco Marsili: Ciao Arianna! In realtà ai potenti della Terra sono pervenuti migliaia di gravissimi ammonimenti ma la “bacchettata”, come l’hai chiamata tu, è anche per l’uomo della strada, per il popolo, perchè è quest’ultimo che si deve unire. 

Noi siamo governati dalle élites di potere che ci meritiamo perchè siamo ignavi. Il popolo vuole la distrazione: l’aperitivo, la partita di pallone, le veline, la birretta dopo 8 ore di lavoro, le noccioline e la cocaina il sabato sera. Guardati le percentuali dell’utilizzo di sostanze stupefacenti…

Il popolo è colpevole dell’esistenza di queste élite di potenti che schiacciano il mondo!

E’ colpevole perché se fosse cosciente, si unirebbe in un’unica grande forza popolare rivoluzionaria capace di spodestare questi demoni che ci governano e di rovesciarli dai loro troni lussuosi. Ecco perché gli Extraterrestri bacchettano fortemente anche il popolo: perché ha i governanti che si merita! Fine del problema